Sightseeing & Panoramic Tour

Doss Trento


SPTi2
Road System

 

Doss Trento e Mausoleo a Cesare Battisti

Il Doss Trento è la collina che sorge sulla destra idrografica dell'Adige, vicino alla città di Trento. Si tratta di uno sperone roccioso che raggiunge nel punto più alto i 309 metri di altezza. Il nome originario del Doss Trento è Monte Verruca, nome assegnato probabilmente dai coloni romani nell'antichità. La presenza umana sul Doss Trento risale alla preistoria. Il ritrovamento nel 1890 di un cranio di uomo adulto e dei resti ossei di due bambini risalenti al neolitico, testimoniano la frequentazione da parte dell'uomo di alcuni ripari rocciosi presenti nel lato nord est. Più evidenti sono i resti di una basilica Paleocristiana gemina, edificata probabilmente sui resti di un antico castelliere di età Retica. In tempi più recenti, il Doss Trento venne utilizzato dagli Spagnoli per bombardare la città di Trento durante la Guerra di Sucessione Spagnola nel 1703. 
Durante la Prima Guerra mondiale venne utilizzato dagli Austriaci come parte del campo trincerato a difesa del capoluogo. Sull Doss Trento vennero piazzate una serie di batterie a cielo aperto oltre che una nutrita guarnigione. Venne edificata anche una polveriera (oggi edificio principale del museo) e una casermetta. Nel dopoguerra venne scelto come luogo per l'edificiazione del Mausoleo di Cesare Battisti.

Il Mausoleo a Cesare Battisti

Il Mausoleo di Cesare Battisti che si trova sulla collina del Doss Trento, è stato costruito dall'architetto Ettore Fagiuoli nel 1935 ed inaugurato il 26 maggio di quell'anno – alla presenza di Vittorio Emanuele III di Savoia e di Achille Starace, segretario del Partito Nazionale Fascista – con la traslazione del Caduto dal cimitero di Trento. Il monumento, poggia su una base circolare sulla quale si trova un porticato, costituito da sedici colonne in pietra chiara, che racchiude una simbolica ara in porfido recante le scritte 12 luglio 1916 e Cesare Battisti. All'interno della struttura circolare, sulla trabeazione, si trova l'epigrafe A Cesare Battisti che preparò a Trento l'unione alla Patria ed i nuovi destini, di Giuseppe Gerola. Il basamento contiene la lapide commemorativa e la cripta dove sono raccolti i resti del martire e un busto di marmo bianco, realizzato da Eraldo Fozzer.

Il museo nazionale degli Alpini

è una struttura unica in Italia, nata con lo scopo di raccogliere la maggior parte della storia del corpo militare degli Alpini. Il museo si trova sulla cima del Doss, nei pressi del Mausoleo di Cesare Battisti. Il museo nacque su iniziativa della Legione Trentina (Associazione volontari della Grande Guerra), con il sostegno del Comando Superiore delle Truppe Alpine e dell'Associazione Nazionale Alpini (ANA). L'idea fu accolta nel 1938 dal governo italiano che istitui la "fondazione acropoli alpina", e si decise che la sua collocazione doveva essere su Doss Trento, storico luogo di insediamenti anche romani.

Info tecniche

Tour "5 bollini rossi", quindi diciamo "emozionante nella guida". Le difficoltà si superano con l'aiuto del vostro Professional Segway Instructor (PSI), nulla di chè (per noi), ma all'Ospite aggiungeranno phatos. Arrivare in cima è la parte più divertente di questa gita. Lungo la strada non mancheranno passaggi sorprendenti (roba vecchia della Grande Guerra) e panorami suTrento di primordine, come l'intera valle dell'Adige con le sue Montagne in contorno... e persino un piccolo tratto in fuoristrada. Partenza ed arrivo all'isola pedonale "le Terrazze" di Passaggio B. Disertori (46°05'20"N-11°06'58"E). Se preventivamente organizzato sono altresì graditi partenza ed arrivo c/o albergo o luogo diverso  propostoci dall'Ospite . 


Prezzi

 BassaAlta Stagione (cad.)
tourcad.1 pers.2 pers. 3 o più
TN05 - Doss Trento40 €65 €45 €40 €

ALTA STAGIONE: dal 21 Aprile al 30 Settembre 2018, dal 31 Ottobre al 4 Novembre 2018 e dal 07 Dicembre 2018 al 06 Gennaio 2019.

Richiesta informazioni 

Ti servono informazioni? compila il modulo di contatto oppure via email

Caratteristiche

Lunghezza percorso
Durata ca.90 minuti
Difficoltà

Prenota questo tour


Rispondi alla domanda: quanto fa 4x1?
Richiedi
Chiedi informazioni

Contattaci telefonicamente

+39 345 54 19 504
Tutti i giorni dalle 8 alle 22